venerdì 8 aprile 2016

BENECOS - NATURAL CREAMY MAKE UP

Finalmente mi sono decisa a fare la review del fondotinta Natural Creamy di Benecos! L'ho acquistato a fine dicembre e l'ho utilizzato parecchio nel corso degli ultimi mesi, ma ho voluto aspettare un po' però, prima di pubblicare la review perchè è un prodotto che non mi ha convinta sin da subito.


Come tutti i prodotti Benecos, Natural Creamy è un cosmetico assolutamente naturale e privo di sostanze nocive quali parabeni, petrolati, siliconi, ecc. 

Il prodotto si presenta all'interno di un packaging molto moderno, realizzato con un materiale particolare, che sembra quasi metallizzato. Io ho scelto la tonalità 02 - Honey, ovvero quella intermedia tra le tre disponibili. Si tratta di una tonalità particolarmente adatta a persone con la pelle medio-chiara, come la mia.

La consistenza del fondotinta è corposa, per cui risulta abbastanza coprente. A causa di questa sua caratteristica non si riesce a stendere con facilità e, se non si fa un po' di pratica, tende a formare macchia qua e là sul viso. Ho provato a stenderlo sia con le mani, che con il pennello, che con una spugnetta in lattice e finalmente, dopo numerose prove, ho trovato il modo perfetto per applicarlo in modo uniforme: è indispensabile utilizzare un pennello flat per fondotinta, leggermente inumidito!
Inoltre, è molto importante essere veloci nell'applicazione, perchè il prodotto tende ad asciugarsi molto, molto velocemente. 
A primo impatto sembra quasi aranciato, ma già da qualche minuto dopo l'applicazione inizia ad uniformarsi alla pelle del viso e risulta sicuramente più chiaro e naturale. 
Sul viso non risulta assolutamente pesante e lascia la pelle morbida e setosa, soprattutto se fissato con una buona cipria (io avevo acquistato la polvere opacizzante Benecos ed è davvero ottima!).
La profumazione è quella tipica di un prodotto bio, per cui può piacere o non piacere, a seconda del gusto personale. A me, personalmente, non da alcun tipo di fastidio, anche perchè si avverte solo durante l'applicazione e non nel corso della giornata. 
La durata è sicuramente ottima, ma la caratteristica che mi ha stupita di più è il fatto che, una volta rimosso, la pelle risulta davvero bellissima, liscia e morbida come dopo aver fatto la miglior maschera di bellezza!

Prodotto applicato 

Confronto pelle prima - pelle dopo:

Tralasciando le cicatrici della varicella, che non riuscirei a coprire davvero con nulla, si nota immediatamente un colorito più sano ed uniforme. I punti neri ed i pori dilatati sono spariti, così come i rossori del viso. 

Il prezzo di questo prodotto è di circa 8 euro per 30 ml. (Io l'ho acquistato presso una Bioprofumeria della mia città!)

Questo fondotinta è riuscito a diventare in poco tempo uno dei miei preferiti. Appena acquistato non riuscivo proprio a capire come applicarlo ed avevo persino pensato di buttarlo o regalarlo a qualcuno, ma con un po' di costanza e tanta pazienza sono riuscita a tirare fuori le sue migliori qualità!

Dopo l'esperienza con questo fondotinta ho deciso di provarne altri bio, infatti ho già ordinato quello di Avril e mi piacerebbe provare presto anche Sublime di Puro Bio.

Avete mai provato questo prodotto? Qual è il vostro fondotinta bio preferito?