sabato 13 maggio 2017

I am always with my....GABS!

Se, come me, siete appassionate di borse, non potete assolutamente farvi scappare una Gabs! Gabs è il marchio Made in Italy che si distingue da tutti gli altri per tre caratteristiche fondamentali: creatività, innovazione ed alta qualità. Tutte le borse Gabs vengono ideate e realizzate seguendo un vero e proprio concetto di trasformazione: ogni modello infatti, può essere reinventato grazie alle clip azzurre, simbolo distintivo del brand.

Gabs nasce a Firenze nel 2000, da un'idea di Franco Gabbrielli, che decide di scommettere su un nuovo grande progetto: vendere un'idea vestita da borsa, dove il contenitore si trasforma a seconda delle esigenze del consumatore.  Essendo un progetto totalmente nuovo e mai visto prima in Italia, l'azienda riesce ad attirare numerosissimi clienti da tutto il mondo, crescendo in modo esponenziale nel giro di pochi anni. Attualmente Gabs fa parte del Gruppo Emergenti Italiani insieme ai brand Campomaggi e Caterina Lucchi

Il modello Gabs che rappresenta al meglio il concetto di "trasformazione" del brand è la G3, una borsa che può essere indossata piatta, a vaso e a bauletto! Io ho deciso di mostrarvela in tutte le sue trasformazioni, adattandola a tre diverse occasioni d'uso. Come vedrete molto presto, si tratta di un oggetto davvero unico e versatile, che riesce a rendere unico qualunque tipo di outfit!







Il modello che ho scelto e che vedete indossato in queste foto è la G3 Studio, nella variante "perline", una borsa coloratissima e vagamente gipsy, assolutamente perfetta da indossare durante la bella stagione! Essa fa parte della collezione PE17, così come tantissimi altri modelli, che vi consiglio di andare a scoprire su www.gabs.it ;)


FOLLOW ME ON: