lunedì 22 febbraio 2016

GARNIER SHAMPOO COLORANTE MOVIDA 50 - PRUGNA

Negli ultimi mesi ho iniziato a giocare molto con i miei capelli. Mi piace provare nuove acconciature, pur mantenendo il mio adorato taglio lungo. Ancora però, non me la sento di farmi una colorazione permanente, perchè ho paura di pentirmene, così ho scoperto l'esistenza degli shampoo e dei balsami coloranti, ottimi per dare nuova vita al proprio colore naturale.
I prodotti di questo tipo sono ottimi anche perchè se ne vanno dopo alcuni lavaggi, quindi se l'effetto ottenuto non ci piace, ci basterà semplicemente attendere qualche lavaggio per riavere il nostro colore naturale. 

Facendo un giro da Tigotà ho scovato tra gli scaffali Movida di Garnier, una crema shampoo colorante tono su tono, capace di far risaltare il colore naturale dei capelli, donando riflessi. 


Movida di Garnier promette un colore luminoso e naturale, senza effetto ricrescita, della durata di 6 - 8 settimane. 

Io ho scelto la tonalità 50 - Prugna, ovvero un marrone intenso, quasi nero, che vira al viola. Il Prugna è sicuramente una tonalità insolita, ma avevo voglia di cambiare ed era da tempo che desideravo provare un colore simile. 

All'interno della confezione erano presenti un flacone colorante, un flacone applicatore, un trattamento all'albicocca, un paio di guanti usa e getta ed il foglietto di istruzioni.

L'applicatore di questo prodotto è davvero geniale e pratico, perchè per utilizzarlo basta togliere il tappo dal flacone colorante per andarlo poi ad inserire sotto al flacone di latte rivelatore. Successivamente basta scuotere un po', togliere il beccuccio protettivo dalla parte alta della bottiglia e la crema è pronta all'uso!


Il prodotto va applicato uniformemente su tutta la capigliatura ed è necessario prelevarne poco alla volta, perchè ha una consistenza davvero liquida. L'odore non è particolarmente forte, per cui l'applicazione non risulta sgradevole o fastidiosa. Dopo aver massaggiato bene il colorante sulla chioma, è necessario lasciarlo agire 15 minuti, magari dopo aver pettinato molto bene i capelli.
E' assolutamente indispensabile proteggere le mani con i guanti ed anche tutte le superfici che potrebbero essere macchiate.

Dopo aver lasciato il prodotto in posa, è necessario sciacquarlo con cura, fino a quando l'acqua non diventa limpida. Successivamente va applicato il trattamento nutritivo all'albicocca, contenuto all'interno della confezione.


Il trattamento all'albicocca è davvero un ottimo prodotto, perchè lascia i capelli molto morbidi ed anche molto profumati. L'unica pecca è che la bustina contiene solo 20 ml di prodotto ed è una quantità non sufficiente per i miei capelli molto lunghi. In aggiunta, ho infatti utilizzato un normale balsamo. 

Asciugando i capelli si iniziano a notare sin da subito i riflessi!

I miei capelli naturali castano chiaro e questo colore Prugna risulta davvero molto, molto visibile: la tonalità è più scura di parecchio ed i riflessi color pugna sono davvero ben evidenti. 

Foto fatte all'esterno in condizioni di luce mooolto intensa
L'effetto finale mi piace parecchio, ma ho notato che in alcuni punti il colore non è ben uniforme e non so se dipende dal mio colore di base o dal fatto che il prodotto contenuto all'interno del flacone non era sufficiente per dei capelli lunghi come i miei.


Pur essendo piuttosto soddisfatta del risultato, la prossima volta opterò per un colore più classico ed ordinario, come magari un bel cioccolato intenso o un biondo scuro.

Il prezzo di questo prodotto è di circa 6 euro.

Voi avete mai utilizzato dei riflessanti per capelli? Quali marchi mi consigliate?