lunedì 12 agosto 2013

CICATRICI DELLA VARICELLA: BIO OIL SI O BIO OIL NO?

Tra la seconda e la terza media ho avuto una bruttissima varicella che mi ha lasciato il viso pieno di cicatrici, alcune anche piuttosto profonde ed è da allora che sono alla continua ricerca di un prodotto che mi possa aiutare a risolvere questo fastidiosissimo problema....

Sono andata anche dal dermatologo, che mi ha consigliato di fare alcune punturine di silicone, ma ho rinunciato subito perchè c'era la possibilità che il difetto diventasse ancora maggiore...

Col passare degli anni alcuni segni si sono attenuati parecchio, ma molti sono ancora presenti e cerco di curare al massimo la mia pelle con creme, scrub, ecc ecc per farla apparire più bella possibile. Qualche mese fa ho provato ad utilizzare la famosissima crema Elicina alla bava di lumaca, che mi sembrava qualcosa di miracoloso, ma effettivamente i risultati non sono stati dei migliori....

Poi bel giorno ho visto la pubblicità del Bio Oil che prometteva miracoli e non ho saputo resistere! Vedendo a sapere che era addirittura stato eletto prodotto dell'anno ho pensato che valesse davvero la pena provarlo....avrò fatto bene? Ecco a voi la mia esperienza!


Il BIO OIL si presenta sotto forma di vero e proprio olio, dal colore leggermente aranciato ed è contenuto in una bottiglietta da 60 ml.



Sul sito viene descritto in questo modo:

Bio‑Oil è un olio specializzato nella cura della pelle che aiuta a migliorare l’aspetto di cicatrici, smagliature e colorito della pelle non uniforme. È molto efficace anche per combattere altri problemi della pelle, come l’invecchiamento e la disidratazione cutanea. Bio‑Oil è stato insignito di 81 premi nell’ambito della dermocosmesi ed è diventato il prodotto n°1 in 11 paesi nel mondo dal suo lancio nel 2002 per aiutare a migliorare l’aspetto di cicatrici e smagliature.
La formulazione di Bio‑Oil è una combinazione di estratti di piante e vitamine sospese in una base oleosa. Contiene l’innovativo ingrediente PurCellin Oil™, che modifica la consistenza complessiva della formulazione, rendendola leggera e non grassa e assicurando che i principi attivi, contenuti nelle vitamine e nelle piante, siano facilmente assorbibili.
Bio‑Oil è conforme alla Direttiva del Parlamento Europeo e del Consiglio sui prodotti cosmetici. Il profilo tossicologico, la struttura chimica, il livello di inclusione e il livello complessivo di esposizione giornaliera di ciascun ingrediente utilizzato, sono stati testati e dichiarati sicuri (incluso l’uso da parte di donne in gravidanza).
Bio‑Oil è membro di Beauty Without Cruelty International.

Quando può essere utilizzato?

  • CICATRICI
Le cicatrici sono parte integrante del processo di riparazione e sono il risultato di un’eccessiva produzione di collagene nel tessuto leso. Le cicatrici subiscono vari cambiamenti nell’aspetto man mano che maturano, ma sono permanenti. Bio‑Oil è formulato per aiutare a migliorare l’aspetto delle cicatrici, ma non può eliminarle.
Applicare Bio‑Oil sulla cicatrice due volte al giorno, massaggiando gentilmente con la punta delle dita in modo circolare fino al suo completo assorbimento. Utilizzare per un minimo di 3 mesi. Sulle cicatrici nuove, Bio‑Oil deve essere applicato solo a completa guarigione della ferita e non deve essere mai usato in presenza di cute lesa.
I risultati individuali sono variabili.


  • SMAGLIATURE
Quando il corpo è soggetto a un aumento o diminuzione di peso che avviene in poco tempo, il tessuto cutaneo, sottoposto a eccessiva tensione, subisce una lesione e forma una cicatrice durante il processo di guarigione. Queste cicatrici sono visibili sulla superficie cutanea e hanno l’aspetto di smagliature.
La probabilità di comparsa delle smagliature varia in base al tipo di pelle, alla razza, all’età, all’alimentazione e all’idratazione della pelle. Le smagliature compaiono soprattutto nelle donne in gravidanza, in coloro che praticano il body building, negli adolescenti soggetti a rapida crescita e negli individui soggetti a un repentino aumento di peso.
Le smagliature sono permanenti e sebbene Bio‑Oil sia formulato per aiutare a migliorare il loro aspetto, non può eliminarle.
Applicare Bio‑Oil sulle smagliature due volte al giorno, massaggiando gentilmente con la punta delle dita in modo circolare fino al suo completo assorbimento. Utilizzare per un minimo di 3 mesi. In gravidanza, il prodotto deve essere applicato dall’inizio del secondo trimestre nelle zone più soggette alle smagliature come pancia, seno, fondoschiena, fianchi, glutei e cosce.
I risultati individuali sono variabili.


  • COLORITO DELLA PELLE NON UNIFORME
l colorito della pelle non uniforme è il risultato di una disomogenea produzione di melanina nel derma. Può essere provocato da cause esterne, quali eccessiva esposizione ai raggi solari o uso di prodotti schiarenti ad azione depigmentante di qualità scadente oppure da cause interne quali variazioni ormonali collegate a gravidanza, menopausa o all’uso di anticoncezionali orali. Bio‑Oil aiuta a migliorare l’aspetto del colorito della pelle non uniforme.
Applicare Bio‑Oil due volte al giorno sulle zone interessate per un minimo di 3 mesi. Bio‑Oil non contiene nessun fattore di protezione solare. In caso di uso di protezione solare, applicare quando Bio‑Oil è stato completamente assorbito dalla pelle.
I risultati individuali sono variabili.


  • INVECCHIAMENTO DELLA PELLE
La pelle con rughe, comunemente associata all’invecchiamento, è causata in gran parte dall’indebolimento del sistema di sintesi dell’elastina e del collagene nella pelle. Bio‑Oil contiene diversi ingredienti che aiutano ad elasticizzare la pelle, rendendola più morbida, levigata ed elastica, riducendo, così, l’aspetto della pelle con rughe. Bio‑Oil ha anche un alto potere idratante che migliora la struttura, il tono e l’aspetto di rughe e linee sottili.
Applicare Bio‑Oil due volte al giorno sulle zone interessate. I risultati individuali sono variabili.


  • PELLE DISIDRATATA
La superficie cutanea è rivestita da uno strato invisibile di grasso che agisce come barriera per evitare la dispersione dell’idratazione. In presenza di climi molto asciutti questa barriera lipidica è spesso incapace di agire e la pelle perde un’alta quantità di idratazione. Bagni e docce quotidiani possono aggravare la perdita di questo strato lipidico a causa degli effetti astringenti di sapone e acqua. Bio‑Oil integra il naturale strato grasso della pelle, aiutandolo a ripristinare la sua funzione di barriera contro la perdita di idratazione.
Applicare Bio‑Oil due volte al giorno. I risultati individuali sono variabili.

Quali sono gli ingredienti principali di questo prodotto?




Guardando bene l'INCI ci accorgiamo subito che il primo ingrediente è la PARAFFINA, che viene utilizzata nei cosmetici come agente filmante, allo scopo di dare una sensazione di levigatezza alla pelle. Purtroppo però la paraffina ha anche un effetto negativo sulla cute, in quanto risulta comedogenica sulla pelle e causa così punti neri e brufoli.

Nonostante questo ho pensato comunque di provare il Bio Oil, pensando che non sarebbe stato nocivo se lo avessi utilizzato per un paio di mesetti. Così, ho iniziato ad applicarlo direttamente sulle cicatrici un paio di volte al giorno per varie settimane....

Appena lo si applica si nota subito che crea una sorta di velo trasparente, quasi come una pellicola, ma non è fastidioso e si può tranquillamente coprire applicando un po' di fondotinta. Inizialmente non mi ha dato alcun problema, poi però ho notato che col passare del tempo la pelle del mio viso, già grassa di natura, ha iniziato a riempirsi di piccolissimi punti neri e brufoletti. Allo stesso tempo però ho comunque notato che le cicatrici più piccole e meno vistose iniziavano a ridursi e ad essere meno visibili e sono sicura che si ridurrano ulteriormente con un utilizzo continuo e prolungato nel tempo! 

Consiglio il prodotto? Si, ma non da applicare sul viso in caso di pelle grassa come la mia! Molto meglio utilizzarlo sul corpo ;) Tra l'altro costa sugli 11 euro, per cui è una spesa assolutamente abbordabile...

Per saperne di più: 

Qualcuna di voi lo ha provato? Come vi siete trovate? :*